News Delta2000

Le nostre news

Delta2000 porte per camere bianche DeltaDOORS

Progettazione camere bianche: le caratteristiche delle porte DeltaDOORS

Nel corso della progettazione delle camere bianche è necessario valutare con attenzione le caratteristiche delle porte e degli infissi.

 

Scopri la gamma di prodotti DeltaDOORS, pensati per ambienti sterili, privi di contaminanti.

DeltaDoors Icon

La porta di una camera sterile gioca un ruolo primario per l’igiene. In quanto punto di passaggio tra l’ambiente esterno e quello interno, asettico, la porta deve essere realizzata per evitare contaminazioni inquinanti e mantenere la pressione atmosferica adeguata.

La gamma DeltaDoors è progettata e realizzata da Delta2000. L’azienda con sede in Italia oggi spicca a livello internazionale nella progettazione di camere bianche, ma anche di pareti, porte finestre, pavimenti, armadietti e pannelli modulari per ambienti sterili.

I prodotti trovano impiego in aziende farmaceutiche, chimiche, elettroniche, medicali e in progetti strutturati per il settore ospedaliero.

I vantaggi delle DeltaDoors come fornitura per le camere
bianche

Le porte della gamma DeltaDoors sono progettate per consentire il passaggio in ambienti sterili evitando la contaminazione con l’esterno. La loro efficacia è attestata dalle certificazioni internazionali EN ISO, GMP, ASTM, CE, BSI.

Tutti gli infissi hanno delle caratteristiche comuni, tra cui:

  • telaio radiale interno in alluminio grezzo (2 mm);
  • isolamento (con materiale a scelta, come vedremo più avanti)
  • meccanismi di funzionamento automatizzati o manuali.

Un ulteriore vantaggio, che differenzia DeltaDoorsTM, è la possibilità di realizzare infissi customizzati sia dal punto di vista tecnico che estetico. Questa disponibilità di scelta
consente di creare ambienti fedeli rispetto alla fase di progettazione delle camere bianche.

Certificazioni Delta2000 pareti modulari DeltaWall

Progettazione camere bianche: spazio alla customizzazione

Nel suo insieme, la gamma di porte è studiata per offrire tantissime diverse soluzioni.
L’obiettivo è di soddisfare ogni esigenza in fase di realizzazione delle camere bianche.

Infatti, sono disponibili 6 diverse tipologie di elementi. Possono essere combinati tra loro per realizzare una porta il più possibile customizzata:

  1. Sei diverse soluzioni di ante, che variano per numero e tipologia;
  2. Tre materiali coibenti;
  3. Le dimensioni delle porte
  4. Tre colori standard e undici custom;
  5. Cinque rivestimenti esterni;
  6. Gli accessori per porte.

1. Le sei tipologie di ante e di infisso

La realizzazione di camere bianche deve tenere necessariamente conto degli spazi disponibili. La porta richiede un’area che permetta il passaggio tra l’interno e l’esterno e il movimento dell’anta o del battente. Se l’ambiente è limitato, è necessario ricorrere a meccanismi salvaspazio.

Per questo la gamma include sei diverse tipologie di infissi:

2. I tre materiali coibenti

Tra gli elementi che possono essere combinati per la realizzazione della porta vi sono i coibenti. Gli infissi per camere sterili della gamma DeltaDoors possono essere arricchiti
con tre sostanze isolanti a scelta:

  • Lamiera grecata in alluminio Densità 116 Kg/m3;
  • Lana di roccia Densità 120 Kg/m3;
  • Polistirene Resistenza alla flessione KPa > 250.

3. Le dimensioni delle porte

Un altro fattore di customizzazione è la dimensione della porta in larghezza.

Infatti a prescindere dal numero di ante e dal tipo di meccanismo dell’infisso, la dimensione
orizzontale della luce netta può essere di:

  • 600 mm
  • 700 mm
  • 800 mm
  • 900 mm
  • 1000 mm
  • 1100 mm
  • 1200 mm

4. I quattro colori standard e i dieci custom

Esiste una palette di colori standard che include tre diversi toni di bianco e il sabbia:

  • Oyster White
  •  Signal White
  • Pure White
  • Sabbia

In alternativa, la scelta può ricadere sulla palette non standard con ulteriori dieci tonalità:

  • Grigio Monviso
  • Rosso Cavallino
  • Verde Maquis
  • Blu Amorgos
  • Grigio Tempesta
  • Avorio
  • Nero
  • Porpora
  • Giallo Africa
  •  Blu Faenza
Delta2000 Colori standard e non Standard Pareti modulari DeltaWALL

5. I cinque rivestimenti esterni

Alla porta si possono applicare dei pannelli di rivestimento esterno realizzati in:

  • High Pressure Laminate HPL
  • Lamiera di Alluminio Doluflex
  • Lamiera di ferro galvanizzato
  • Acciaio zincato
  • PVC
  • Doppi vetri.

La garanzia per il nostro cliente della certificazione di qualità di tutti i materiali utilizzati nel processo produttivo delle nostre camere bianche, fanno sì che i prodotti Delta2000 vengano riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Le nostre certificazioni:

  • ASTM E84-18b,
  • EN 13501-1:2007+A1:2009,
  • EN 438-4
Certificazioni Delta2000 pareti modulari DeltaWall

6. Gli accessori delle porte

Gli accessori delle porte per ambienti a contaminazione controllata sono studiati per aumentare la funzionalità e l’efficacia dell’infisso.

Le porte sono dotate di magneti che consentono la chiusura immediata della porta, dopo il passaggio del personale all’interno della camera sterile. Questa soluzione non ha impatto estetico, dal momento che i magneti sono nascosti nel telaio.

Inoltre, vengono montate delle griglie di transito che consentono il passaggio dell’aria senza inficiare la sterilità dell’ambiente.

Richiedi informazioni

Sei interessato a ricevere informazioni su uno dei nostri prodotti?

Compila il form, il nostro Team Commerciale ti contatterà quanto prima.

News Correlate

Delta2000 partecipa alla fiera CPhI Frankfurt 2022

Delta2000 partecipa alla fiera CPhI Frankfurt 2022

Dall’1 al 3 Novembre si terrà l’edizione 2022 della Fiera CPhI Frankfurt a Francoforte, l’evento mondiale dedicato all’industria farmaceutica. Delta2000,  leader mondiale nella progettazione e produzione

Torna su