News Delta2000

Le nostre news

DeltaFLOOR pavimenti per camere bianche

DeltaFLOOR, i pavimenti per camere bianche e ambienti sterili

Delta2000 offre un servizio completo di fornitura e posa di pavimentazioni per camere bianche ed ambienti a contaminazione controllata. 

 

Scopri la gamma di prodotti DeltaFLOOR, pensata per ambienti sterili, privi di contaminanti

delta2000 - DELTAFLOOR

Diverse soluzioni in base alle specifiche necessità di progetto: pavimentazioni in PVC eterogenea e in resina epossidica. Entrambi i tipi di pavimento si adattano in modo eccellente ai pannelli a parete modulari Delta2000, garantendo, inoltre, elevati standard di sicurezza ma anche di estetica grazie a finiture eleganti e complete.

Tutti i prodotti offerti da Delta2000, rispondono ai requisiti dettati dagli standard ISO e dalle norme GMP e che riducono il rischio di contaminazione da particelle volatili, che andrebbero a compromettere la produzione.

Le soluzioni a pavimento prevalentemente utilizzate nei nostri progetti a completamento della camera bianca possono essere: il PVC o la resina epossidica.

Tutti i prodotti della famiglia DeltaFLOOR sono progettati e realizzati utilizzando protocolli e metodi rigorosi e destinati a molteplici settori: farmaceutico, chimico, medicale, elettronico, alimentare, cosmetico, architettonico e in altri ambienti di produzione critici, come ad esempio quello ospedaliero.

Chi ben conosce le problematiche relative alla realizzazione di pavimenti per camere bianche, sa che nulla può essere lasciato al caso, sin dalle prime fasi progettuali.

Camere bianche: vantaggi e soluzioni dei pavimenti in PVC

Le pavimentazioni in PVC DeltaFLOOR prodotte da Delta2000 sono note anche con il termine di pavimenti vinilici eterogenei in PVC

I pavimenti vinilici fanno parte della famiglia delle pavimentazioni resilienti. Il termine deriva dal latino “resilientem”, ciò che rimbalza. La resilienza è infatti un indice di resistenza dei materiali alla deformazione per sollecitazione dinamica ed è determinata attraverso una prova d’urto. 

Certificazioni Delta2000 pareti modulari DeltaWall

Caratteristiche dei pavimenti in PVC prodotti da Delta2000

Le principali caratteristiche che contraddistinguono i pavimenti in PVC sono

  • l’igienicità grazie alla loro funzione antistatica e antimicrobica che previene la crescita di batteri, 
  • la perfetta saldabilità,
  • la superficie antiscivolo,
  • l’assenza di pericolo per salute degli utilizzatori, 
  • l’altissima resistenza all’usura
  • la bassa improntabilità
  • l’impermeabilità,
  • l’ottima stabilità dimensionale e comportamento al fuoco.

Rispetto ad altri materiali, i costi di manutenzione sono inferiori, il rumore di calpestio è basso e il materiale ha un’ottima resistenza agli agenti chimici, agli oli e ai grassi.

Pavimenti in PVC e la loro versatilità

Per la loro natura, composizione e tecnologia produttiva, i pavimenti in PVC di Delta2000 sono estremamente versatili: è, infatti, possibile scegliere in un’ampia gamma di prodotti quello più adatto, in funzione delle performance richieste. 

Per avere un’idea della vastità delle opzioni possibili, basta tenere presente quante sono le categorie in cui possono essere suddivise, a seconda dei parametri considerati di volta in volta: 

  • per struttura (possono essere omogenei od eterogenei), 
  • comportamento elettrico (ce ne sono di standard, antistatici e conduttivi) 
  • o forma fisica (in rotolo o a piastrelle).
DeltaFLOOR Pavimentazione in PVC eterogenea - Delta2000

Può variare lo spessore (in genere ce ne sono da 2, 2,5 e 3 millimetri), il processo di lavorazione (possono essere calandrati, pressati o presso-calandrati), le caratteristiche antiscivolo, buone nei materiali standard, ottime in quelli studiati specificamente per enfatizzare questa proprietà; la superficie può essere trattata o meno. 

Anche da un punto di vista estetico la variabilità è ampia e permette di trovare le soluzioni più adatte per ogni ambiente ed effetto voluto.  

Insomma, Delta2000 offre un numero elevatissimo di articoli, sia per aspetto che per caratteristiche tecniche e costruttive.

Pavimenti vinilici, una scelta ottimale per gli ambienti ospedalieri

Per le sue proprietà il PVC si rivela un materiale ottimale per pavimentare gli ambienti a contaminazione controllata e con esigenze di igienicità spinte. E’ il caso, ad esempio, degli ospedali, in cui – anche per legge – la scelta deve necessariamente cadere su un materiale resiliente, non essendo ammessa la presenza di fughe e o di soluzioni di continuità nel pavimento, per ovvie ragioni igieniche.

In un ambiente ad alto rischio di contaminazioni come quello ospedaliero, farmaceutico o sanitario, la priorità nella scelta di un tipo di pavimento è la sua igienicità. A questo proposito, il PVC si pone tra le alternative più valide perché con la sua superficie liscia e compatta, priva di rugosità e di soluzioni di continuità, riduce il rischio di ritenzione e moltiplicazione batterica. Lo sporco e i contaminanti microbici non possono penetrare la sua resistente superficie, che risulta quindi estremamente facile da sanificare. Non esistono crepe e giunture in cui lo sporco possa incrostarsi.

Questo significa che, anche in ambienti molto trafficati, il pavimento è lavabile anche con prodotti non eccessivamente aggressivi, con ottimi risultati in termini di igiene.

In ogni caso, grazie alla loro composizione, i pavimenti vinilici resistono anche al contatto con agenti chimici piuttosto aggressivi. In ogni caso eventuali tagli o danneggiamenti provocati dalla caduta di oggetti appuntiti o dallo sgocciolamento di agenti chimici, l’integrità del pavimento può essere agevolmente ripristinata “rattoppando” l’area danneggiata con uno strato di PVC identico a quello posato. È  sufficiente saldare la giuntura che si crea perché la continuità della superficie non venga interrotta.

Ma la salubrità di questa tipologia di pavimento non risiede solo nella sua igienicità: i moderni pavimenti in PVC sono ottimizzati per ridurre le emissioni di gas volatili nell’ambiente, anche il comportamento al fuoco (nella malaugurata eventualità di un incendio) è ottimo. Per questo motivo i pavimenti vinilici sono sicuri, sia al momento della posa sia durante il periodo di utilizzo, per quanti vivono, lavorano e si muovono negli ambienti in cui sono posati.

Pavimentazioni in PVC resistenti e confortevoli

Tra le caratteristiche che fanno del PVC un materiale ottimale per le camere bianche c’è la resistenza, che permette di mantenere inalterate le sue proprietà nel tempo, anche a seguito di un intenso calpestio. L’ampia varietà di pavimenti vinilici offerti da Delta2000, permette di scegliere la tipologia di materiale più adatta alle modalità di utilizzo del locale. Per esempio per i corridoi soggetti a un calpestio davvero intenso (per esempio dovuto al passaggio di barelle o carrelli) o per gli ambienti in cui sono posizionate apparecchiature pesanti, come le sale operatorie, è possibile optare per le versioni extra resistenti, in grado di sopportare un livello di usura più elevato del normale.

La resistenza non inficia il comfort, un parametro altrettanto auspicabile negli ospedali. Un pavimento confortevole e resistente al logorio come quello in PVC rende meno faticoso il lavoro quotidiano. E il fatto che sia antiscivolo lo rende ancora più sicuro per operatori e addetti ai lavori.

DeltaFLOOR Pavimenti in PVC

Il contributo al miglioramento della qualità della vita in ambito sanitario di questa tipologia di pavimento è rappresentato dalla sua fonoassorbenza. Il rumore è un fastidioso sottofondo alle giornate di pazienti e personale, disturbando i primi nella loro convalescenza e i secondi nel ritmo lavorativo. È stato provato che lo stress legato all’eccessivo rumore può arrivare addirittura a prolungare i tempi di guarigione e a indurre stress lavoro-correlato. Il pavimento in PVC riduce il suono prodotto dal calpestio e assorbe quello presente nell’ambiente. A seconda delle zone, possono essere richieste performance di fonossorbenza diverse, che una corretta selezione del pavimento da posare può soddisfare.

Altra proprietà molto interessante è l’antistaticità, che – da un lato – migliora la sicurezza e il comfort del personale, dall’altro permette di proteggere le apparecchiature elettroniche usate per la diagnostica o le terapie, costose e delicate, da variazioni elettrostatiche che potrebbero comprometterne l’uso temporaneamente o addirittura renderle inservibili. Ci sono pavimenti che – addirittura – enfatizzano questa proprietà e rispondono a norme tecniche specifiche.

Pavimenti vinilici funzionali, ma anche belli

Anche l’occhio vuole la sua parte. Non solo negli ambienti domestici o in quelli pubblici ludici, anche negli ospedali è necessario cercare di coniugare il rispetto delle caratteristiche funzionali richieste per questi ambienti con una attenzione all’estetica. Il vinile è un materiale che, grazie  alla sua versatilità, alla facilità di taglio in forme anche molto irregolari e creative, alle infinite possibilità di abbinamento di colori diversi, permette agli architetti di mettere a pieno frutto la loro creatività, per soluzioni pienamente soddisfacenti sotto il profilo estetico, oltre che funzionale.

La versatilità di questo materiale si presta infatti per creare forme e decori gradevoli a vedersi ma anche utili. Si può persino optare per soluzioni in PVC che imitino i materiali per la pavimentazione più comuni in ambito domestico, come il legno o la pietra, che possono contribuire a rendere l’ambiente meno asettico e più familiare.

DeltaFLOOR Pavimentazione PVC

Pavimenti in resina per camere bianche: i vantaggi della resina Biomedicale ed Alimentare.

Delta2000 Pavimenti in resina per cleanroom

La resina è un prodotto molto versatile, oggi sempre più scelto grazie alle sue alte performances. Risponde in modo eccellente alle esigenze specifiche di ogni settore, sia in termini di prestazioni e funzionalità che di aspetto estetico.

Disponibili in più formulazioni e combinazioni, i pavimenti in resina prodotti da Delta2000 rispondono in modo ottimale agli alti standard qualitativi richiesti dai clienti. Garantiscono resistenza chimica o all’usura, conducibilità o elasticità, facile sanificazione e manutenzione, durevolezza, superfici continue e quindi igieniche, in conformità con le norme vigenti in ogni specifico settore.

Pavimenti in resina per camere bianche

Delta2000 pavimenti in resina per camere bianche

I vantaggi della realizzazione di un pavimento in resina sono molteplici. A differenza di altri sistemi, i pavimenti in resina per camere bianche vengono realizzati in opera in modo da formare una struttura monolitica, priva di giunture o saldature che potrebbero creare distacchi o punti di annidamento di sporco e muffe. La superficie si presenterà liscia, idonea ad una facile decontaminazione con detergenti neutri o leggermente alcalini.

Con i sistemi di Delta2000 è, inoltre, possibile rivestire vecchie pavimentazioni o sottofondi, cambiando destinazione d’uso ai locali od effettuando ristrutturazioni senza demolire il pavimento esistente, con conseguenti vantaggi economici ed ecologici.

I pavimenti per camere bianche in resina di Delta2000 offrono massime garanzie e certificazioni al top, in linea con gli alti standard richiesti dall’industria alimentare, farmaceutica e cosmetica, ovvero per tutti quei settori in cui la pavimentazione industriale richiede elevati requisiti tecnici, di qualità e utilizzo.

Delta2000 realizza, infatti, pavimenti per camere bianche DeltaFLOOR utilizzando solo sistemi collaudati che godono delle massime certificazioni di settore.

Pavimenti in resina per l’industria farmaceutica

Pavimenti in resina epossidica per industria farmaceutica

Delta2000, che vanta tecnici con esperienza di oltre 20 anni nel settore delle pavimentazioni per ambienti sterili, ben conosce le problematiche e le esigenze legate a pavimenti per industria farmaceutica.

Massima igiene e pulizia. Queste sono le parole chiave che dettano legge quando si opera in qualsiasi settore farmaceutico. Non importa che si tratti di un locale produzione, una clean room o di un magazzino di stoccaggio: tutta la catena produttiva deve mantenere altissimi standard igienici, in modo che il prodotto farmaceutico non si trovi mai in situazioni di possibile contagio da polvere, sporco e batteri.

Grazie a prodotti resinosi di ultima tecnologia ed alle esperienze vissute a fianco di affermate industrie del settore, i pavimenti per l’industria farmaceutica in resina di Delta2000 sono:

  • Impermeabili a liquidi ed oli,
  • Resistenti sia all’azione meccanica del transito di muletti, sia alle aggressioni chimiche di sostanze acide e basiche, 
  • Inattaccabili da muffe e batteri, 
  • Di facile pulizia, utilizzando praticamente qualsiasi detergente igienizzante è possibile mantenere sempre in piena forma la pavimentazione,
  • Sicuri, in quanto presentano buone caratteristiche antiscivolo anche in presenza di liquidi,
  • Monolitici. I giunti sono ridotti al minimo, per evitare zone di accumulo di sporco e batteri.

Pavimenti in resina per l’industria alimentare 

Delta2000 pavimenti in PVC per industria alimentare

Le norme igieniche sempre più severe, hanno portato Delta2000 ad elevare gli standard qualitativi delle proprie pavimentazioni alimentari, sino a soddisfare pienamente tutte le esigenze dell’industria moderna ed a realizzare pavimenti haccp ad elevate prestazioni.

Nelle aziende alimentari i pavimenti rivestono, infatti, un ruolo determinante. Le superfici devono avere requisiti specifici atti a garantire la sicurezza degli alimenti al consumatore finale e un determinato grado di antiscivolosità per garantire l’incolumità degli operatori. L’igiene dell’ambiente come delle attrezzature utilizzate è fondamentale per la garanzia di un servizio efficace e a norma.

In particolare si richiede che siano continue, prive di giunti e scanalature, robuste, atossiche, impermeabili e, soprattutto, facili da pulire e sanificare. Quindi facilità di pulizia e resistenza a lavaggi frequenti, sono le due caratteristiche richieste alla pavimentazione per garantire la salubrità dei prodotti e il rispetto delle normative.

In tal senso la resina, continua e resistente ai prodotti chimici, è la soluzione ideale per pulire perfettamente ogni superficie senza temerne l’usura. In più, grazie alla particolare finitura anti-scivolo, garantisce la massima sicurezza dei lavoratori.

Affidati a Delta2000 nella scelta della pavimentazione per camere bianche e ambienti sterili.

Soluzioni certificate, qualità e rispetto dei tempi di progetto, per soddisfare ogni esigenza del cliente.

Consulta le schede tecniche nella pagina dedicata della gamma di pavimenti DeltaFLOOR.

Richiedi informazioni

Sei interessato a ricevere informazioni su uno dei nostri prodotti?

Compila il form, il nostro Team Commerciale ti contatterà quanto prima.

News Correlate

Delta2000 DeltaCEILING soffitti per camere bianche

DeltaCEILING, i soffitti per camere bianche

DeltaCEILING, la linea di prodotto specifica progettata da Delta2000 composta da soffitti o controsoffitti per camere bianche e ambienti sterili, a contaminazione controllata. I controsoffitti

Torna su